2 settembre 2019
02/09/2019
Riapro la mia rubrica dopo le vacanze.
Erano otto anni, da quando son diventato sindaco, che non mi concedevo una settimana intera di vacanza con la famiglia.
E ringrazio vivamente il Vicesindaco che in questi sette giorni ha tenuto il paese meglio di quanto potessi fare io.
In questo mese di settembre, oltre che a riaprire e finire il cantiere del parcheggio della palestra stiamo programmando lavori di manutenzione che mantengono alto il livello qualitativo del paese.
Innanzitutto la pulizia di tutti i tombini e caditoie, che seguo sempre personalmente e che come tutti gli anni viene effettuata in questo periodo. E invito i cittadini a segnalarmi tombini o pozzetti otturati, perchè a volte me ne scappa qualcuno.
Poi ci sarà la sistemazione del tetto dei colombari del cimitero parte vecchia dove ci sono infiltrazioni dalla copertura che fanno cadere l'intonaco, ma li impermeabilizzeremo tutti già che ci siamo, in modo da fare un lavoro duraturo.
E  un altro lavoro di manutenzione a cui teniamo molto che è il rifacimento della segnaletica orizzontale stradale, che, visti i volumi di traffico che abbiamo deve essere riproposta tutti gli anni se vogliamo mantenere il decoro e la sicurezza sulle strade.
Le novità rispetto allo scorso anno è che gli attraversamenti pedonali (rigorosamente bianco e azzurri) sulla provinciale principale, la SP 72, verranno realizzati di notte al fine di evitare strisciate di pneumatici e code extra su una strada che è già una coda continua di suo.
Quest'anno poi verranno ripristinate le striscie di delimitazione carreggiata della provinciale che sale a Galbiate, che tre anni fa erano state realizzate dai nostri stradini, ma non avendo appropriati mezzi tecnici faremo realizzare anche quelle da una ditta specializzata.
Alla prossima.