REFERENDUM PER L'AUTONOMIA DELLA LOMBARDIA 2017
01/10/2017
REFERENDUM PER L'AUTONOMIA DELLA LOMBARDIA 2017

Referendum per l'autonomia della Lombardia 2017:

Di seguito è possibile accedere alla documentazione illustrativa regionale per le modalità di esercizio del voto per il referendum Regionale che si terrà il 22.10.2017 dalle ore 7 alle ore 23 e ad utili indicazioni redatte dall'Ufficio Elettorale


REFERENDUM REGIONALE 22.10.2017

Possono votare tutti i cittadini italiani residenti in Lombardia iscritti nelle liste elettorali.
 
La legge nazionale non consente il voto al di fuori della Regione Lombardia e sarà possibile votare solo presentandosi di persona al seggio della sezione elettorale nelle cui liste si è iscritti. Non è necessaria la tessera elettorale.
 
Gli elettori che non hanno ancora la tessera elettorale possono recarsi presso gli Uffici Comunali negli orari di apertura al pubblico e nelle giornate antecedenti al voto
Venerdì 20.10.2017 dalle ore 9 alle ore 16
Sabato 21.10.2017  dalle ore 9 alle ore 12 e dalle 14 alle 17

Domenica 22.10.2017 dalle ore 7 alle ore 23.
 
Non sono previsti rimborsi di viaggio per chi si deve spostare per venire a votare.
 
L'elettore voterà come di consueto nel proprio seggio elettorale, ma la vecchia scheda cartacea sarà sostituita dal voto elettronico. Sarà un sistema molto semplice e sicuro che si attuerà per la prima volta in Italia.
 
Il referendum per l'autonomia in Lombardia non prevede il raggiungimento del quorum. 
 
Chi sono i Digital assistant e come sono individuati?
In occasione del Referendum del 22 ottobre 2017, Regione Lombardia sperimenterà per la prima volta in Italia il sistema di voto elettronico grazie a una piattaforma digitale che registrerà le preferenze dei votanti e fornirà i risultati al termine delle votazioni.
La Società che fornisce il servizio di voto elettronico per il Referendum ha incaricato l’agenzia Manpower di ricercare, selezionare, formare e assumere, oltre 7000 Referendum Digital Assistant, che supporteranno l’attività di voto nelle 12 provincie della Lombardia. Per informazioni e per presentare la propria candidatura occorre consultare il sito www.manpower.it  

I componenti del seggio elettorale possono ricoprire il ruolo di Digital assistant?
No, i Presidenti e gli scrutatori presenti nei seggi elettorali del Referendum del 22 ottobre non possono svolgere tale mansione. 
I Presidenti di sezione possono scegliere e nominare i Digital assistant? 
No, i digital assistant non sono nominati dai Presidenti di sezione ma saranno comunicati agli stessi Presidenti tramite i Comuni.



 
Documenti
  1. REFERENDUM SULL'AUTONOMIA COME FUNZIONA IL VOTO ELETTRONICO
  2. AVVISO AI CITTADINI